10 foreste pluviali più grandi del mondo – Green Diary

La natura ha benedetto Madre Terra con alcuni dei paesaggi più incredibili del mondo. Diverse specie di fauna e flora, animali con caratteristiche e caratteristiche uniche sono solo alcune delle tante bellezze che abbiamo. In mezzo a tutti questi luoghi meravigliosi, ci sono alcune aree uniche che sono disseminate in vaste terre e corpi idrici. Li chiamiamo foreste pluviali. Nonostante il rischio e il pericolo, amiamo ancora esplorare questi luoghi. Queste giungle tropicali offrono riparo a milioni di specie di piante e creature. Le piante fiorite e la loro fragranza zuccherina e l'abbondanza di fauna selvatica sono i doni di Madre Natura per l'umanità. In tali zone, puoi trovare vari tipi di erbe mediche e materiali tra cui zucchero, gomma, cannella, cioccolato, ecc. Le foreste pluviali sono i centri olistici convenzionali che offrono pace esclusiva e straordinaria bellezza naturale. Vediamo le 10 foreste pluviali più grandi del mondo

1. Foresta pluviale amazzonica più grande del mondo e bacino fluviale

AKA una foresta pluviale tropicale e il primo nome ad apparire sulle foreste pluviali più grandi del mondo. L'Amazzonia si estende nel territorio incredibilmente vasto e ha la sua presenza in otto contee. Sono la Colombia, la Guyana francese, il Suriname, la Bolivia, il Brasile, il Perù, l'Ecuador e il Venezuela. Direttamente o indirettamente, svolge anche un ruolo importante nella stabilizzazione delle condizioni climatiche globali.

La deforestazione e il degrado dei fiumi in quest'area sono alcune delle maggiori sfide che devono affrontare questi paesi. I governi stanno prendendo tutte le misure precauzionali necessarie contro il disboscamento illegale e altre attività indesiderate sotto controllo. Queste misure hanno anche un ruolo vitale nelle vite di non solo i trenta milioni di persone che vivono qui; ma anche per le quarantamila specie di piante che puoi trovare.

2. Riserva della biosfera di Bosawas

 Bosawas

La riserva della biosfera di Bosawas è benedetta da una ricca biodiversità ed è ancora un'area inesplorata. Dopo l'Amazzonia, la riserva della biosfera di Bosawas si colloca nella seconda posizione delle più grandi foreste pluviali del mondo. È anche la casa di migliaia di animali, fauni e flora.

Nessuno conosce il conteggio esatto delle diverse vite che vivono qui perché quest'area è ancora inesplorata. Tuttavia, il governo sta prendendo alcuni seri provvedimenti per facilitare le guide ai visitatori. Questo li aiuterà e li proteggerà dai pericoli invisibili della zona mentre esplorano questi luoghi ipnotici della foresta pluviale nel modo più bello.

3. Daintree foresta pluviale

 Daintree

Cadendo nella terza posizione delle foreste pluviali più grandi del mondo, la foresta pluviale di Daintree è ugualmente piena di diversità biologica e ricchezza. Le incredibili vallate, le aspre montagne, i magnifici paesaggi costieri e l'eccezionale bellezza dei fiumi che scorrono rapidamente sono straordinariamente meravigliosi.

Questa foresta pluviale limita un habitat imperativo e degno di nota per il mantenimento dell'equilibrio nell'ambiente e la conservazione della diversità biologica. La foresta tropicale possiede spiagge di sabbia bianca e cascate spettacolari e merita ugualmente di essere nella lista della più grande foresta pluviale del mondo.

4. Foresta pluviale sud-est asiatica

 Asia sud-orientale

Le foreste pluviali del Sudest asiatico non sono fitte e allo stesso tempo non le coprono le foreste tropicali. La distruzione della foresta tropicale è motivo di profonda preoccupazione per gli animali endemici come uccelli, mammiferi, anfibi e rettili. La superficie di 1.112.000 miglia quadrate delle foreste pluviali del sud-est asiatico dà un posto nelle 10 foreste pluviali più grandi del mondo.

5. Tongass National Forest

 Tongass

La Tongass National Forest è la dimora di circa 75.000 persone. Una foresta comprende varie cime e isole. Si trova nella regione sudorientale dell'Alaska dello stato unito. I fornitori di servizi forestali degli Stati Uniti governano questa foresta nazionale di 17 milioni di ettari. Negli Stati Uniti, questo è il più grande parco nazionale e ospita varie specie rare e in via di estinzione di flora e fauna.

Ospita anche diversi tipi di animali ed è uno dei posti al mondo in cui è possibile trovare diversi tipi di uccelli migratori. È possibile trovare diversi tipi di attività ricreative nella regione. È inoltre possibile trovare vari campeggi in e intorno alla regione. Assicurati di fare bene la tua ricerca mentre pianifichi la tua vacanza in Alaska.

6. Kinabalu National Park

 Kinabalu

AKA come il più antico Parco Nazionale della Malesia, il Kinabalu si trova in una regione del Pacifico asiatico chiamata Sabah. Questa è la sesta foresta pluviale più grande del mondo ed è anche un parco nazionale classificato dall'UNESCO. è la casa della montagna non vulcanica più giovane del mondo – il Monte Kinabalu. Le caratteristiche e vivono nel parco aggiunge un sacco di valore alla regione. Il Parco Nazionale Kinabalu offre rifugio a diversi tipi di specie endemiche, tra cui le sanguisughe rosse ei lombrichi. A parte i visitatori, questo parco gratifica e ospita numerosi mammiferi, uccelli, insetti, rettili e anfibi

7. Monteverde Costa Rica

 Monteverde

AKA Monteverde Cloud Forest Reserve, il Monteverde Costa Rica non solo una delle foreste pluviali più grandi del mondo, è anche un posto bellissimo. Ci sono molte ragioni per cui questa foresta pluviale è così popolare. L'ospitalità della gente del posto che vive qui è calda e amichevole e contribuisce anche alla popolarità del posto. I gustosi ristoranti e la biodiversità attirano l'attenzione dei visitatori e la sua essenza fornisce la sua identità su una piattaforma internazionale.

Una grande conoscenza dell'ecologia arricchisce questa foresta pluviale. Le forze culturali guidano la massa dei mezzi di sostentamento. I diversi colori e tipi di orchidee che si trovano qui sono un'altra caratteristica importante e bella della Riserva della Foresta Nuvola. Questa è un'area protetta in quanto ha varie specifiche in via di estinzione che vivono qui.

. 8. Riserva forestale di Sinharaja

 Sinharaja

La riserva forestale di Sinharaja dello Sri Lanka non è che una benedizione. Situato nel Sabaragamuwa e nelle province del sud, questo posto naturale è pieno di vari tipi di vita. Questa area protetta è un sito del patrimonio mondiale, una riserva della biosfera e una delle più grandi foreste pluviali del mondo. Le fitte foreste di questa zona proteggono così tanto la fauna selvatica che non puoi individuarle facilmente.

Elefanti, leopardi, specie endemiche sono alcune delle diverse forme di vita che troverai nella foresta di Sinharaja. Se pianifichi di fare un viaggio lungo la riserva forestale di Sinharaja, allora ti divertirai in modo provocatorio. Puoi prenotare un posto in uno dei tanti bungalow e strutture ricettive disponibili vicino al confine della foresta.

9. Foresta pluviale temperata del Pacifico

 Temperata del Pacifico

Situata nella nona posizione delle più grandi foreste pluviali del mondo, la foresta pluviale temperata del Pacifico non è altro che una bellezza. La temperatura moderata, l'elevata quantità di precipitazioni sono alcune caratteristiche che rendono la foresta distinta. Si estende su una vasta gamma di latitudini e segue la ritirata delle calotte glaciali.

La foresta pluviale temperata del Pacifico è un territorio che ospita specie oceaniche e forestali. Questa foresta pluviale tropicale e le foreste sono piene di vita. Questo è il motivo per cui i funzionari che proteggono quest'area devono essere costantemente in punta di piedi. Una delle maggiori preoccupazioni e il tema più controverso di questa regione sono le vendite di legname.

10. Foresta pluviale temperata Valdiviana

 Valdivian

Le foreste miste e latifoglie aumentano la foresta pluviale temperata Valdiviana. Distribuito su 248.100 kmq, questa foresta pluviale si trova in una regione compresa tra il Cile e l'Argentina. Alberi sempreverdi angiosperme, densi bambù, felci, conifere, strette strisce costiere, calotte glaciali, ghiacciai e vallata centrale esaltano la squisitezza di questa foresta pluviale.

Forti piogge, condizioni atmosferiche umide e nebbiose caratterizzano questo luogo. Questa foresta pluviale ha varie aree protette in tutto il Cile e l'Argentina. I gruppi di conservazione che lavorano qui sono molto severi. Fanno del loro meglio per mantenere l'ecosistema dell'area e attuare le varie leggi applicabili alla regione. Inoltre svolgono un ruolo vitale nella protezione delle diverse vite qui e intraprendono tutte le azioni necessarie se ce n'è bisogno.

10 foreste pluviali più grandi del mondo è stato modificato l'ultima volta: 25 febbraio 2018 di Community Writer | Community.Drprem.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *