5 modi per conservare l'acqua intorno alla casa e al cortile

Le fatture si sommano intorno alla casa. Sembra che perlustrare le spese mensili sia un lavoro normale progettato per scoprire dove vanno tutti questi soldi. Una delle bollette che possono drenare drasticamente i soldi dal tuo conto è la bolletta dell'acqua. L'uso inefficiente dell'acqua può anche essere un problema ambientale e persino portare il proprietario di una casa in potenziali problemi con il suo stato di residenza se tale stato ha restrizioni o regolamenti sull'uso dell'acqua. Ad esempio, a Orlando, in Florida, ci sono molte restrizioni sull'irrigazione dei prati che includono solo l'autorizzazione ad innaffiare il prato tra le 16:00 e le 10:00. Qui ci sono 5 modi per conservare l'acqua intorno alla casa e al cortile.

1. Shorter Showers

La conservazione dell'acqua inizia con l'essere consapevoli del consumo di acqua personale, e una delle principali cause di inefficiente utilizzo dell'acqua è la doccia. Fare meno docce può ridurre l'utilizzo di acqua con un enorme margine. Oltre a fare una doccia più corta, puoi investire in un soffione efficiente e fanno persino una doccia che illumina colori diversi a seconda di quanta acqua è stata utilizzata in una singola doccia.

2. Verifica e riparazione delle perdite

Controllare regolarmente le perdite e ripararle quando incontrate è un modo semplice ma estremamente efficace per garantire un'efficiente conservazione dell'acqua. Un singolo rubinetto che perde può portare a migliaia di litri di acqua sprecata in un solo anno. Questo semplice atto di vigilanza da parte dei padroni di casa può avvantaggiare sia l'ambiente che il portafoglio del proprietario della casa.

3. Installare una toilette a doppio scarico

 La doppia irrigazione I bagni usano diversi litri d'acqua al giorno anche con un utilizzo minimo, ma non ogni visita al bagno richiede la stessa quantità d'acqua. Fortunatamente gli inventori attenti all'acqua hanno progettato ciò che molte persone ora conoscono come il gabinetto a doppio scarico. Questi bagni hanno due risciacqui, uno con un getto conservatore (meno acqua) e un altro con un getto più potente (più acqua).

4. Rain Barrels

Ci sono altrettanti modi per conservare l'acqua al di fuori della casa in quanto vi sono al suo interno. Uno dei modi più efficaci per farlo è installare i barili antipioggia per catturare l'acqua proveniente dagli incanalamenti. Questo non solo può essere usato come acqua per prati e giardini, ma aiuta anche a risolvere problemi di acqua piovana, rallentando l'acqua piovana e permettendole di infiltrarsi lentamente nel terreno. Ciò è particolarmente utile in aree vicino a corpi idrici colpiti dal deflusso come la baia di Chesapeake.

5. Grey Water

 Grey Water

Il modo più sotto il radar per conservare l'acqua al di fuori della casa è ripensare il modo in cui gestiamo l'acqua all'interno della casa. L'acqua grigia è l'acqua di lavare i piatti, fare il bucato e varie altre attività domestiche. Quest'acqua non è più potabile, ma, purché vengano utilizzati prodotti ecologici, può comunque essere efficace per cose come annaffiare le piante e lavare l'auto. L'acqua grigia è uno dei mezzi più efficaci per la conservazione dell'acqua sia all'interno che all'esterno della casa, e molte regioni vicino alle risorse idriche locali cercano anche di imporre un uso responsabile dell'acqua grigia.

Articolo inviato da Community Writer

5 modi per conservare l'acqua intorno alla casa e al cantiere è stata modificata l'ultima volta: 19 settembre 2018 di Dr. Prem Community Writer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *