Come riciclare componenti elettronici (e perché dovresti)

Al giorno d'oggi le persone si affidano molto all'elettronica. Anche il ritmo della tecnologia è aumentato così tanto che i consumatori tendono a sostituire più frequentemente i loro vecchi telefoni elettronici, computer e altri dispositivi. Il problema è che gli e-waste sono diventati un problema molto più grande negli ultimi dieci anni. La buona notizia è che la maggior parte dei componenti elettronici è riciclabile e tu puoi aiutare a preservare il pianeta e persino a trarre profitto trovando la casa adatta per componenti elettronici e parti usati.

Informazioni su Riciclaggio di componenti elettronici

I produttori utilizzano metallo e altri materiali per produrre componenti elettronici. Anche se un cellulare o un tablet potrebbero non essere aggiornati, le parti al suo interno potrebbero avere ancora un valore. Riciclare il più possibile aiuta anche a prevenire sovraffollamenti, inquinamento e spreco di risorse preziose

Un corretto riciclaggio dovrebbe utilizzare meno energia rispetto alla creazione di componenti interamente a base di materie prime, quindi un ulteriore vantaggio da considerare è la riduzione delle emissioni di gas serra emissioni. Oltre ai computer o ai telefoni, è possibile trovare componenti elettronici da riciclare all'interno di lettori DVD e VCR, televisori, computer e orologi. Esempi di componenti che possono contenere materiale che può essere riutilizzato potrebbero includere interruttori, motori e persino spine.

Come riciclare componenti elettronici

Per riciclare componenti elettronici, potresti decidere di voler solo fare la tua parte per Aiuta l'ambiente. In altri casi, potresti avere interesse a trovare vecchi componenti elettronici con componenti che puoi vendere per denaro. Il primo modo sarà più facile, ma il secondo percorso può darti dei soldi extra per aiutarti ad acquistare il tuo nuovo nuovo gadget.

Donare l'elettronica riciclabile

Se il tuo prodotto elettronico funziona ancora e potrebbe essere prezioso per le persone, potresti decidi solo di darlo a un caso degno. Alcuni esempi di organizzazioni che accetteranno queste donazioni come queste includono scuole, negozi di beneficenza e persino case di residenza assistita.

Se non sei sicuro che la tua elettronica sia degna di essere mantenuta intatta, puoi anche far decidere i professionisti. È possibile trovare un pratico localizzatore di codice ZIP dalla Consumer Electronics Association. Questo localizzatore può aiutarti a trovare utili posizioni di consegna dove puoi lasciare le tue donazioni e sapere che saranno gestite e smaltite correttamente. Alcune di queste organizzazioni offriranno persino di ritirare le donazioni gratuitamente.

Riciclaggio di componenti elettronici per denaro contante

 Riciclaggio di componenti elettronici per denaro contante

Se sei un tipo fai-da-te, potresti essere interessato a estraendo componenti di valore dall'elettronica per la rivendita. Tutto ciò che serve per iniziare è una morsa, una pinza, un cacciavite e una pistola da soldato. Devi solo rimuovere i componenti dal case o da una scheda PCB.

Se hai ben capito Direct Components Inc – i componenti elettronici, potresti volerli elencare in vendita agli acquirenti su siti come eBay o schede di trading online locali . Ciò richiede il massimo del lavoro, ma puoi anche guadagnare di più vendendo le tue parti direttamente agli utenti finali.

Se sei più impegnato per un po 'di tempo, puoi eseguire una ricerca per i cantieri di rifiuti elettronici locali. In questo caso, il deposito di rottame servirà da intermediario, quindi offriranno di pagarti meno perché hanno bisogno di vendere le parti per ottenere un profitto. D'altra parte, è possibile ottenere un'offerta di denaro in loco e non è necessario perdere tempo a cercare i propri acquirenti. Puoi ancora fare la cosa giusta per l'ambiente e guadagnare denaro.

Il modo pigro di trarre profitto dall'elettronica del riciclaggio

Se non sei il tipo di persona che vuole eliminare l'elettronica, puoi ancora trovare un incentivo monetario per fare la cosa giusta. Molti rivenditori e altre società ti offriranno contanti, credito o carte regalo per l'elettronica usata.

Questi sono alcuni esempi:

Gazzella: Questa società è nel business dell'elettronica di ristrutturazione per la rivendita. Ti invieranno un'etichetta pre-pagata e ti faranno un'offerta. Se accetti, puoi essere pagato con una carta regalo o sul tuo conto PayPal.

Amazon: Il più grande rivenditore online del mondo ha un bel programma di permuta che ti potrebbe piacere. Forniscono anche una funzione di ricerca per capire quanti valori vengono normalmente assegnati ad alcuni articoli. Puoi inviare il tuo articolo senza pagare alcuna commissione, quindi Amazon ti regalerà una carta regalo in commercio. Puoi utilizzare la tua nuova carta regalo per tutto ciò che offre il rivenditore.

Inoltre, i programmi Best Buy e Target funzionano molto come il programma di Amazon. Mentre Best Buy accetta una vasta gamma di componenti elettronici, Target prende solo laptop e telefoni cellulari in questo momento. In entrambi i casi, ti pagheranno con una carta regalo che puoi utilizzare per acquistare quello che vuoi dalla compagnia.

Guadagna aiutando altre persone Ricicla l'elettronica

I tuoi amici, colleghi e familiari potrebbero non sapere come smaltire correttamente la loro elettronica. Puoi offrirti di aiutarli a mantenere sostanze chimiche ancora più pericolose fuori dalle discariche. Aiutando altre persone, puoi anche aiutare te stesso.

Dopo aver accettato l'elettronica, dovresti mantenere la tua promessa di eliminarle in modo responsabile. Tuttavia, sei libero di vendere l'elettronica o i componenti elettronici. Alcune persone hanno fatto lucrosi part-time e anche aziende a tempo pieno in questo modo. Quante altre aziende possono fare scorte gratis facendo in modo che le persone facciano volentieri le donazioni?

Col tempo, potresti persino trovarti ad avviare la tua attività di deposito di rifiuti elettronici. La cosa migliore di questo business è che non hai bisogno di molto spazio per iniziare e probabilmente puoi iniziare nel tuo garage o in una camera da letto extra.

Perché riciclare i componenti elettronici?

 Riciclare i componenti elettronici

Solo negli Stati Uniti, i rifiuti elettronici rappresentano ogni anno tre milioni di tonnellate di rifiuti extra. Questi pratici gadget contengono piombo e altre sostanze tossiche che inquinano l'ambiente se non vengono smaltiti correttamente. Tuttavia, contengono anche parti e metalli preziosi a cui altre persone pagheranno. Puoi contribuire a ridurre il problema dei rifiuti elettronici e guadagnare denaro riciclando parti elettroniche.

Articolo inserito da Community Writer

Come riciclare i componenti elettronici (e perché dovresti) è stato modificato l'ultima volta: luglio 19th, 2018 di Dr. Prem Community Writer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *